NEWS & EVENTI
Progettazione di tre abitazioni bifamiliari ed una casa unifamiliare - Brugnera
15 Dicembre 2012

Progettazione di tre abitazioni bifamiliari ed una casa unifamiliare - Brugnera

Il progetto prevede di realizzare tre abitazioni bifamiliari ed una casa unifamiliare.
Le abitazioni bifamiliari, aventi tutte la medesima sagoma, superficie e volume, si differenzieranno per la distribuzione dei vani al piano terra, per la forometria del piano primo e per gli elementi di ornato dei prospetti nord-ovest.
Saranno costituite da due corpi di fabbrica: il maggiore ospiterà l’abitazione vera e propria, nel minore troveranno spazio un portico ad uso autorimessa e la C.T. Entrambi i fabbricati avranno copertura a due falde inclinate.
Disporranno al piano terra di: loggia d’accesso, ingresso-soggiorno, cucina, pranzo inserito o in soggiorno od in cucina (a seconda della distribuzione degli ambienti), servizio igienico, lavanderia e loggia accessibile dalla cucina e dalla lavanderia. Al piano primo si distribuiranno un disimpegno, un bagno, tre camere da letto, di cui la padronale con bagno riservato, tutte dotate di loggia.
L’abitazione unifamiliare sarà costituita dai medesimi spazi d’abitazione ma si differenzierà per la presenza di un corpo di fabbrica a copertura piana, che ospiterà un portico per il ricovero di due autovetture, la C.T., un disimpegno e un servizio igienico.
I muri perimetrali verranno realizzati in muratura portante, coibentata mediante posa di isolamento a cappotto, i solai in latero-cemento, le partizioni interne saranno realizzate in cartongesso, la copertura avrà struttura mista: in parte in legno (porzioni laterali) ed in parte sarà realizzata con muretti in foratine e tavelloni (porzione centrale).  La parte aggettante del vano scala avrà copertura piana opportunamente coibentata ed impermeabilizzata.
Le autorimesse avranno copertura in legno.
Il tetto sarà del tipo ventilato e manto di tegole tradizionali a coppo e canale.
I canali di gronda saranno in lamiera di rame così come i pluviali.  Le imposte apribili saranno costituite da telai in legno, specchiature in vetrocamera e oscuri in legno con dispositivo di apertura-chiusura a libro o pacchetto. I parapetti saranno il lamiera forata. Per quel che riguarda le finiture esterne si prevedono intonaci esterni a civile con colore a scelta su campione da parte della  direzione lavori .
All’esterno l’area sarà sistemata a verde/giardino, con una porzione pavimentata in corrispondenza dello spazio di manovra delle autovetture
Gallery